Il 6 dicembre uscirà il primo episodio speciale di “Euphoria”

Euphoria HBO episodi speciali
YouTube/HBO

Zendaya, l’interprete principale di Euphoria, ha confermato sui suoi canali social che a breve usciranno due episodi speciali della serie. L’attrice ha anche aggiunto la data di rilascio del primo episodio, che andrà in onda il 6 dicembre su HBO.

La trama pubblicata da HBO riprende da dove la serie si era conclusa. “Il primo episodio speciale segue Rue (Zendaya) mentre festeggia il Natale, dopo essere stata lasciata alla stazione da Jules (Hunter Schafer) e aver avuto una ricaduta”. L’episodio è scritto e diretto dall’autore della serie Sam Levinson e s’intitola Trouble Don’t Last Always. Gli interpreti sono Zendaya e Colman Domingo, che nella serie interpreta l’ex tossicodipendente Ali. Il titolo e la data di uscita del secondo episodio saranno invece resi noti più avanti.

È certo quindi che i due speciali non sono episodi a sé stanti, ma avranno il compito di collegare la prima stagione alla seconda. Il presidente di HBO Casey Bloys lo aveva già anticipato l’estate scorsa, parlando di “un episodio speciale a tema Covid”. Nello stesso periodo Zendaya aveva fatto riferimento a “un piccolo episodio che faccia da ponte. Non so come descriverlo, ma un episodio che si possa fare con un numero limitato di persone in un ambiente più sicuro, in modo da avere qualcosa di cui campare fino alla seconda stagione”.

L’idea è quella di colmare almeno in parte l’attesa per la seconda stagione, che potrebbe essere più lunga del previsto, anche a causa dei rallentamenti produttivi causati dal coronavirus. L’inizio delle riprese è programmato infatti per i primi mesi del 2021: questo significa che Euphoria tornerà in tv soltanto a 2021 inoltrato o addirittura nel 2022. Se così fosse, passerebbero due anni dalla prima stagione, che si era conclusa nell’estate del 2019.

Euphoria è una serie drammatica su un gruppo di adolescenti che affronta problemi di droga, sesso e violenza. Nonostante sia stata criticata per qualche crudezza di troppo e per il suo racconto un po’ esagerato dell’adolescenza, la serie è stata molto apprezzata per la messinscena onirica e per le interpretazioni. Finora ha vinto tre Emmy Award: uno per l’interpretazione di Zendaya (la più giovane di sempre premiata come miglior attrice in una serie drammatica); altri due per il miglior trucco contemporaneo e per le musiche e i testi originali.

In Italia Euphoria è disponibile in streaming su Sky Go e Now TV.

Leggi anche

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.